Frozen 2 arriva, ma nel 2018: i rumours

– 13

Schermata 2015-07-26 a 21.15.03

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E comunque la colpa è tutta di Frozen. Voglio dire, se a dicembre io sono finita in Norvegia è soprattutto perché sul sito della Disney avevo letto che i disegnatori si erano ispirati a Bergen per realizzare le scenografie di Arendelle, il paesino dove vivono Elsa e Anna. Non solo. Ora ci sono tour operator americani che propongono esattamente il loro itinerario con, in più, un corso di un’ora di ballo folk («Per imparare a danzare proprio come Anna») e un giro in barca sul lago Loen per pescare le famose trote dei ghiacci.
Ah, e poi un tour tra il Geirangerfjord e il Naeroyfjord, entrambi patrimonio dell’Unesco. Che è poi quello che noi faremo ma in estrema libertà.

Sì, continuo ad essere ossessionata con e dalla Norvegia: che, non se nota?
Prima di partire però, voglio rassicurare i padri e le madri costretti per tutto l’inverno scorso a imparare a memoria Let it go o All’alba sorgerò, nella versione italiana: tranquilli, Frozen 2 arriverà ok, ma non prima del 2018. Quindi abbiamo tutto il tempo che vogliamo per rimuovere dalla memopria dei baby le due sisters. E ringraziate che il motto della Disney è: «Noi non facciamo in fretta, noi miriamo all’eccellenza».
Che poi nel frattempo i baby cresceranno e svilupperanno altre e più composite manie compulsive. Del resto ci aspettano almeno altri tre film prima di Frozen 2, inclusa Moana, il personaggio Disney che dovrebbe spaccare nel 2018.

Comunque due cose posso darvele per certe.
1) Elsa avrà un nuovo vestito e voi dovrete di nuovo mettervi in coda al Disney Store per assicurarvene uno. E nel caso non ci riusciate sapete già che su eBay ne troverete uno che costerà il triplo, ma vabbè. Fatevene una ragione. Vi chiedono la versione di Frozen Fever? Insegnate loro che: o tutto o niente. Insomma, ora vi sto dando la scusa giusta per opporre un convinto no (ringraziare, please): «Dai amore, meglio aspettare quella ufficiale e magnificente di Frozen 2: vuoi mettere?». 2) Elsa non morirà, almeno non per davvero. Nel senso che magari sarà di nuovo salvata dall’amore di Anna oppure, anticipano i rumours, potrebbe diventare una forza della natura di un certo livello. Eh, dovrà assicurarsi uno spin off o un Frozen 3 o insomma vendere ancora milionate di cose in tutto il mondo con la sua faccia stampata sopra.

Schermata 2015-07-26 a 21.14.32

Infine io credo che ora che Anna e Kristoff si amano ed Elsa regna felicemente sulla terra dei ghiacci Olaf si troverà una fidanzata. Pure lui è un personaggio ben riuscito e in America pare sia quello più facilmente replicabile sulle torte di compleanno: due is meglio che one, giusto?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...